Concordia, ricerche di Russel Rebello trovato un teschio

E’ stato rinvenuto a bordo del relitto. I Pompieri hanno informato il magistrato di turno della Procura di Genova, Federico Manotti, che ha disposto il sequestro dei resti per individuare il Dna e stabilire a chi appartiene. Non è detto che il teschio sia dell’ultimo disperso del naufragio, il cameriere indiano Russel Rebello. In quella zona infatti era già stato trovato un cadavere mutilato di una donna.

9 su 10 da parte di 34 recensori Concordia, ricerche di Russel Rebello trovato un teschio Concordia, ricerche di Russel Rebello trovato un teschio ultima modifica: 2014-08-06T18:04:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento