Seveso, ronde notturne per tenere lontani i ladri

Si chiama “Furti all’Altopiano”. E’ un gruppo organizzato in rete per raccogliere volontari per ronde notturne per tenere lontani i ladri.Con tanto di progetto fai da te “Agosto Sicuro 2014”. L’amministrazione ha preso le distanze dai cittadini dichiarandosi contraria alle “ronde fai da te” spiegando che non ci si può sostituire alle forze dell’ordine.

“Ad agosto molte persone lasciano disabitate le abitazioni per recarsi in ferie e così ci si è organizzati per controllarsi reciprocamente le abitazioni nel periodo vacanziero secondo un semplice sistema: io controllo la tua abitazione mentre tu sei in ferie e poi tu farai altrettanto quando sarò in ferie io” spiegano i promotori. Oltre ad eseguire un controllo diretto delle case interessate, le ronde sono in grado di notare movimenti o atteggiamenti sospetti allertando immediatamente le forze dell’ordine.

Il gruppo raccoglie segnalazioni su persone e veicoli sospetti, numeri di targa, dirama avvisi e mantiene sempre un canale aperto con le forze dell’ordine. Sono passati ad avvisi via cellulare per arrivare alle persone che scendono in strada per effettuare controlli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Seveso, ronde notturne per tenere lontani i ladri Seveso, ronde notturne per tenere lontani i ladri ultima modifica: 2014-08-04T10:57:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento