Catania, scossa sismica di magnitudo 2.7

Registrata sull’Etna, che prosegue la nuova fase eruttiva da alcuni giorni. L’evento è stato rilevato alle 10.21 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, che ne ha localizzato l’epicentro a 33,1 km di profondità in una zona compresa tra i Comuni di Bronte, Maletto e Maniace, in provincia di Catania, e quelli di Cesaro’ e San Teodoro, in provincia di Messina.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin