Crotone, prima vera amichevole all’Ezio Scida. Contro la Vigor Lamezia giusto pareggio

ezio scida Crotone edizione 2014/2015 promosso dai propri tifosi dopo la prima vera amichevole stagionale contro la Vigor Lamezia sul terreno dell’Ezio Scida. Rossoblù nuovi arrivati e confermati hanno bene impressionato, tecnicamente ed atleticamente, finché hanno avuto nelle gambe il giusto ritmo incamerato nei primi dodici giorni di preparazione. Mister Massimo Drago dopo l’amichevole avrà maggiori indicazioni per mettere a punto modulo di gioco e formazione del prossimo campionato che, lo ricordiamo, inizierà il ventinove agosto con l’anticipo.

Non sono mancate le buone triangolazioni ed alcune giocate singole da parte del nuovo centrocampista Minotti e da De Giorgio a centrocampo dove si è visto il meglio del Crotone potendo contare sulla presenza del confermato Dezi. Poco incisivo il reparto avanzato, la punta Torregrossa non è stato sufficientemente coinvolto dai compagni in fase di realizzazione. Nessun tiro in porta nel corso dei primi quarantacinque minuti. Qualche distrazione in difesa ma è da giustificare essendo un reparto nuovo, fatta eccezione per Cremonesi, e come tale da registrare con il passare dei giorni. Esterni bassi da rivedere in seguito e poi si saprà se saranno all’altezza di chi li ha preceduti il passato campionato: Del Prete, Mazzotta. La cosa migliore del Crotone in occasione del gol al 40° minuto in seguito ad un’ottima triangolazione Minotti, Riggio, Suciu che mette il pallone in rete da posizione angolata.

Ripresa meno bella ma con un Padovan che ha spesso messo in difficoltà il portiere avversario. Il pareggio del Lamezia al 78° su calcio di rigore per fallo del portiere. Dagli undici metri realizza Puccio.

Per mister Drago c’è ancora molto da lavorare per costruire una buona squadra. Traguardo che per il tecnico rossoblù si raggiungerà potendo contare su ottimi elementi che non faranno rimpiangere chi ha lasciatoil Crotone.

Lamezia in discrete condizioni tecniche/atletiche che fanno ben sperare per un buon campionato di Lega Pro. Mister Erra, ex giocatore rossoblù, è dello stesso parere del suo collega a proposito del lavoro che ancora c’è da fare per raggiungere una buona forma. Buona la difesa ospite sorretta dai centrocampisti in primis Giampà sempre bravo nonostante l’età.

Crotone             1

Vigor Lamezia   1

Marcatori: Suciu 40°, Puccio ( R ) 78°

Crotone: Secco (Bajza), Zampano (Cane), Salzano (Martella), Ferrari (Claiton), Cremonesi (Riggio), Dezi (Leto), Suciu (Saric), Minotti (Galardo), Torregrossa (Padovan), De Giorgio (Tripicchio), Ricci (Berardocco). All. Drago

Vigor Lamezia: Rosti (Mercuri), Spirito (Malerba), Rapisarda (Torcasio), Battaglia (Puccio), Di Bella, Gattari (Maglia), Giampà (Voltasio), Scarsella (Pirelli), Del Sante (Tropea-Umbaca), Improta (Held), Montella (Catalano-Rossini). All. Erra

Arbitro: Federico La Penna (Roma 1)

Coll. Antonino Santoro (Catania) Gaetano Intagliato (Siracusa)

Angoli: 8 a 3 per il Crotone

Ammonito: Salzano

Lascia un commento