Vieste, narcotraffico sul Gargano 15 arresti

Vasta operazione dei carabinieri del Comando provinciale di Foggia. Eseguiti provvedimenti di custodia cautelare nei confronti di 15 persone appartenenti a un gruppo di spacciatori attivi nel comune di Vieste. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica, hanno portato al sequestro di numerosi dosi di cocaina, hashish e marijuana destinate alla vendita al dettaglio.

Gestivano un fiorente spaccio di sostanze stupefacenti (cocaina, hascisc e marijuana) le 15 persone arrestate dai Carabinieri. Le indagini dei militari, coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia, hanno consentito di accertare oltre 70 episodi di spaccio e 4.500 cessioni di droga in circa 12 mesi.

Secondo quanto appurato nel corso delle indagini, le cessioni avvenivano con la droga che era lasciata in luoghi sicuri, precedentemente concordati, come l’interno di muretti a secco o nell’intercapedine dei guard-rail. Il pagamento avveniva in un secondo momento. Nelle telefonate tra spacciatore e cliente veniva utilizzato un linguaggio criptico: per indicare la cocaina venivano adoperati termini tipo: “cacio ricotta”, “formaggio”, “pietre”, “lenzuola”, “ricarica telefonica”. Per indicare l’hascisc venivano utilizzati vocaboli come “caffè”, “ruota di scorta”, “giubbino”, “jeans” e per la marijuana”birra”, play station”, “aperitivo”, “valigia” e “schedina”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vieste, narcotraffico sul Gargano 15 arresti Vieste, narcotraffico sul Gargano 15 arresti ultima modifica: 2014-07-31T04:02:41+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento