Soccorrono profughi africani due poliziotti napoletani positivi alla tubercolosi

Gli agenti appartengono al IV Reparto Mobile di Napoli. Hanno svolto in servizio in Sicilia tra gli immigrati in arrivo dall’Africa. Sono risultati positivi al test di Mantoux, che saggia la presenza di una infezione, anche latente del micobatterio della tubercolosi. L’ha reso noto il Siap, Sindacato italiano appartenenti polizia. Per il segretario regionale del sindacato, Gregorio Bonsignore, “se il test verrà esteso a tutti i poliziotti che hanno svolto lo stesso servizio buona parte risulterà probabilmente positivo”.

Il Siap chiede che vengano attivati tutti i protocolli sanitari nei punti di accoglienza e di sbarco improvvisati degli immigrati, e ricorda di aver sempre sollecitato l’impiego della Croce Rossa per individuare i soggetti ammalati e farli curare con i loro protocolli.

9 su 10 da parte di 34 recensori Soccorrono profughi africani due poliziotti napoletani positivi alla tubercolosi Soccorrono profughi africani due poliziotti napoletani positivi alla tubercolosi ultima modifica: 2014-07-31T18:34:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento