Pisa, sospesi gli sfratti per morosità incolpevole

Una boccata d’ossigeno per 34 famiglie che rischiavano di perdere l’abitazione nei prossimi giorni. Dalla prossima settimana verrà cercata una soluzione con i proprietari degli alloggi per le altre famiglie in difficoltà, utilizzando i finanziamenti regionali.

L’Amministrazione Comunale che ha lavorato insieme alla Prefettura per questo risultato sta lavorando anche a soluzioni alternative. Intanto 6 nuclei a rischio sfratto hanno già trovato posto nelle nuove case popolari in via Consani e ad altri 6 verranno assegnati appartamenti in Via Madrè, immobile affittato da APES e destinato all’emergenza abitativa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, sospesi gli sfratti per morosità incolpevole Pisa, sospesi gli sfratti per morosità incolpevole ultima modifica: 2014-07-27T10:05:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento