Ostia, aperti varchi di accesso al mare la spiaggia è di tutti

pontile ostia varchiChi vorrà accedere liberamente alla spiaggia di Ostia, come previsto dalla legge, d’ora in avanti potrà farlo. Gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale e quelli della Polizia di Stato, assieme al personale del Municipio X e coordinati dal Gabinetto del Sindaco, hanno abbattuto il muro – il cosiddetto “lungomuro” – e aperto due varchi ai lati del pontile di piazza dei Ravennati, lungo i camminamenti che, prima chiusi, ostruivano l’accesso libero al bagnasciuga.

I varchi di accesso al mare, fissati dall’Autorità Marittima, sono in totale 12. L’Amministrazione capitolina si è fermamente impegnata per la loro totale apertura. “La spiaggia è di tutti. Stiamo aprendo i varchi per l’accesso al mare. Al via l’abbattimento del muro di Ostia”, aveva scritto il sindaco Ignazio Marino all’alba su Twitter. L’operazione, condotta con l’intervento di tecnici e giardinieri del Municipio, ha portato all’eliminazione delle barriere che impedivano il passaggio: due cancellate, una siepe e un tratto di muro. Il tutto è durato circa quattro ore. Al termine dei lavori il Sindaco ha dichiarato, sempre attraverso il social network: “Due varchi del pontile di Ostia sono aperti! Ora al lavoro per la messa in sicurezza. Finalmente #ilmarediroma”.

Ora, appunto, partono i lavori per garantire la piena agibilità dei due accessi; che, per questo, dovranno attendere ancora qualche giorno per essere usati. Nei prossimi giorni, tra l’altro, i varchi saranno puntellati per permettere il passaggio di carrozzine e passeggini.

Il programma prevede che si proceda gradualmente con l’apertura anche degli altri dieci accessi presenti sui nove chilometri di lungomare di Ostia. Intanto è caduto il primo diaframma: “Un lavoro straordinario che andrà avanti nei prossimi giorni e per cui voglio ringraziare vigili, Polizia, X Municipio e tutti coloro che lo hanno reso possibile”, ha detto il Sindaco.

Il presidente del X Municipio Andrea Tassone ha affermato che “dopo 24 anni torniamo a restituire un diritto ai cittadini, la libera e gratuita accessibilità del mare di Roma”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento