Lucca e Pisa, dichiarato lo stato d’emergenza regionale dopo i nubifragi del 21 e 22 luglio

Il presidente della Regione Enrico Rossi ha dichiarato lo stato di emergenza regionale per i territori colpiti dal nubifragio che lunedì 21 e martedì 22 luglio si è riversato sulle province di Lucca e Pisa.

Le intense precipitazioni hanno provocato allagamenti, frane che hanno causato interruzioni di viabilità, isolamenti di centri abitati in conseguenza dei quali è stato necessario provvedere all’evacuazione di alcuni nuclei familiari.

Saranno presto individuati i Comuni colpiti e le iniziative che dovranno essere assunte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lucca e Pisa, dichiarato lo stato d’emergenza regionale dopo i nubifragi del 21 e 22 luglio Lucca e Pisa, dichiarato lo stato d’emergenza regionale dopo i nubifragi del 21 e 22 luglio ultima modifica: 2014-07-25T03:45:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento