Argus, il corpo trovato decapitato è di Nunzia Cascone

91

A dare la conferma i Ris dei Carabinieri di Cagliari. Il corpo decapitato della donna rinvenuto lo scorso 5 marzo sulle coste di Argus, appartiene a Nunzia Cascone, 51 anni, tragicamente scomparsa nel fiume Sarno il 21 novembre del 2013, in seguito ad un incidente stradale.

L’identificazione genetica è avvenuta attraverso la comparazione del Dna prelevato dal figlio della vittima, attraverso il tampone faringeo, e il corpo della donna.