Roma, maxi incidente sulla Cassia bis morto quarantenne di Caprarola

Il sinistro si è verificato prima della galleria nella zona delle Rughe poco dopo lo svincolo per il Sant’Andrea. Coinvolte sei vetture, i feriti gravi al momento risultano sei, quattro di essi sono stati trasportati intubati in codice rosso al Gemelli e al San Camillo. Uno di loro, un uomo di 44 anni originario di Caprarola ma residente a Roma, non ce l’ha fatta. In coma la sua compagna e la figlia diciassettenne di lei. Sono entrambe in coma e intubate le due donne, di cui una minorenne, ricoverate al Gemelli dopo esser rimaste coinvolte nel grave incidente.

Dalle prime ricostruzioni sembra che a determinare il maxi scontro abbia contribuito anche la fatalità: una delle vetture coinvolte infatti ha saltato la corsia proprio nell’unico breve tratto sprovvisto della barriera spartitraffico provocando il frontale con quella che sopraggiungeva in senso opposto e il maxi tamponamento che ne è seguito.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, maxi incidente sulla Cassia bis morto quarantenne di Caprarola Roma, maxi incidente sulla Cassia bis morto quarantenne di Caprarola ultima modifica: 2014-07-22T03:27:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento