Sant’Antonio Abate, incidente mortale per il motociclista Antonino Gargiulo

69

Il centauro di 23 anni di Gragnano ha perso la vita in via Santa Maria la Carità. Il corpo di Antonino Gargiulo è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale San Leonardo di Castellammare. Il ventenne percorreva in sella alla sua moto l’incrocio tra via Santa Maria la Carità e via Sant’Antonio Abate, quando si è scontrato frontalmente con una Citroen proveniente dalla corsia opposta. L’urto è stato violentissimo e il centauro è stato sbalzato ad alcuni metri di distanza, andando a sbattere anche contro un’altra vettura. Inutile il tentativo di soccorrere Gargiulo, che è morto sul colpo. Al momento dell’incidente la vittima indossava il casco.