Milano, al Centro balneare Romano ventenne compie atti osceni davanti a mamme e bambini

L’uomo di 23 anni si è calato il costume da bagno e ha iniziato a toccarsi davanti a tutti: donne, anziani, bambini. Il ventenne è stato arrestato dai Carabinieri. Era al Centro balneare Romano in via Ampere, nel quartiere di Città Studi, quando ha iniziato a masturbarsi.

Una mamma di un bambino si è accorta del gesto e ha subito dato l’allarme. Bloccato dalla vigilanza, è stato poi consegnato alle forze dell’ordine. Dovrà rispondere di atti osceni in luogo pubblico.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin