Napoli, la cinese Di Chen aggredita in via Parma e ridotta in coma

E’ in fin di vita l’orientale forse in un tentativo di rapina. Di Chen, 24 anni, è ricoverata all’ospedale “Loreto Mare” con grave ferite al cranio. Secondo i medici le sue condizioni sono gravissime.

Al momento dell’aggressione, avvenuta in via Parma, nel rione Vasto, non vi erano testimoni. Il marito ha riferito ai Carabinieri che la giovane aveva con sé una borsa che non è stata ritrovata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, la cinese Di Chen aggredita in via Parma e ridotta in coma Napoli, la cinese Di Chen aggredita in via Parma e ridotta in coma ultima modifica: 2014-07-19T15:50:48+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento