Ancona, Biogas truffa allo Stato venti indagati

Compresi funzionari pubblici e imprenditori del biogas, hanno ricevuto un avviso di conclusione delle indagini da parte della procura di Ancona, al termine di un’indagine del Gico delle Fiamme Gialle. Per tutti l’accusa è di concussione, corruzione e truffa ai danni dello Stato nel settore delle energie alternative. Disposti sequestri per 10 milioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ancona, Biogas truffa allo Stato venti indagati Ancona, Biogas truffa allo Stato venti indagati ultima modifica: 2014-07-19T02:02:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento