Penne, novantenne si toglie la vita

Orribile suicidio nel Pescarese. Un pensionato di 91 anni si è cosparso di alcol e benzina, ha riempito il salone di casa di materiale infiammabile e si è dato fuoco.

Il corpo carbonizzato dell’anziano è stato trovato dai Vigili del Fuoco e dai Carabinieri. L’uomo, autosufficiente, viveva solo, una signora andava ogni tanto ad aiutarlo nelle faccende domestiche. Pare non avesse più parenti in vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Penne, novantenne si toglie la vita Penne, novantenne si toglie la vita ultima modifica: 2014-07-18T20:20:22+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento