Vertici europei le decisioni slittano a fine agosto

Alla fine ha prevalso la logica del prendere tempo. Rinviate al 30 agosto le nomine del presidente del Consiglio Ue e del presidente dell’Eurogruppo, così come per la scelta del nuovo Alto rappresentante della politica estera.

Il Pse ha sostenuto l’italiana Federica Mogherini per la poltrona di ministro degli Esteri europeo, ma la titolare della Farnesina non è gradita a molti Paesi, che la giudicano troppo inesperta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vertici europei le decisioni slittano a fine agosto Vertici europei le decisioni slittano a fine agosto ultima modifica: 2014-07-17T03:18:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento