Avigliano, il sindaco Summa su celebrazione Madonna del Carmine

Si è svolta, ieri 16 luglio, ad Avigliano, la celebrazione della Madonna del Carmine, con il tradizionale pellegrinaggio mariano, durante il quale la statua della Beata Vergine, custodita nella Basilica Pontificia Minore, viene condotta al santuario, sito sull’omonimo monte. Lo evidenzia in una nota il sindaco di Avigliano, Vito Summa.

L’evento – aggiunge – ha visto la partecipazione di migliaia di pellegrini, fedeli e turisti arrivati da tutta la regione e non solo. La buona riuscita della manifestazione, sia in termini di partecipazione che di assistenza garantita ai presenti, è stato il risultato di un sinergico e complesso lavoro di collaborazione, che ha coinvolto questa amministrazione, direttamente ed indirettamente, insieme a numerosi soggetti istituzionali, autorità religiose, privati, associazioni e volontari. Un particolare ringraziamento – aggiunge ancora – va al comando di Polizia locale, alla stazione dei Carabinieri, ai tecnici comunali, agli addetti del soccorso aereo e su gomma del 118, agli operatori ecologici del Comune e agli operai dell’impresa “ProgettAmbiente.

Per la prima volta, la Festa della Madonna del Carmine e il percorso processionale sono stati inseriti tra gli eventi del Festival Europeo “Via Francigena Collective Project”. Si tratta di un autorevole riconoscimento, che rimarca l’alto rilievo storico e religioso di questa festività.

Lascia un commento