Giugliano, ucciso Cesare Basile uno dei soci del Magic World

L’uomo di 68 anni è stato assassinato a colpi di pistola. L’imprenditore è uno dei soci del parco acquatico di Licola.

Il corpo di Cesare Basile è stato trovato lungo una stradina sterrata poco prima del ristorante Di Francia da un extracomunitario che passava di lì. Il sessantenne è stato ammazzato sul posto con tre colpi, uno all’altezza del colo uscito dalla testa e altri due colpi al volto. L’arma usata dovrebbe essere una Calibro 22.

Cesare Basile, molto conosciuto a Giugliano per le sue attività imprenditoriali e tra i soci fondatori del parco di divertimenti, negli anni scorsi è stato candidato sindaco a Giugliano. Uscito sconfitto dalla tornata elettorale, diventò consigliere comunale.

Le sue attività economiche si erano concentrate nelle località di Varcaturo e Licola, lungo la fascia costiera, alla periferia di Giugliano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Giugliano, ucciso Cesare Basile uno dei soci del Magic World Giugliano, ucciso Cesare Basile uno dei soci del Magic World ultima modifica: 2014-07-15T13:17:04+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento