Vicenza, Ponte Furo chiusura al traffico veicolare per i lavori di restauro

Ponte Furo chiuderà alla circolazione veicolare per un paio di mesi a partire da martedì 15 luglio, al fine di consentire l’avvio delle opere di risanamento e restauro. Slittano invece di una paio di settimane i lavori di posa della passerella utile a garantire il passaggio di cicli e pedoni, i quali potranno comunque nel frattempo servirsi del marciapiede del ponte sul lato che dà verso il centro storico e la casa di cura Eretenia.

“In teoria dovevamo prima posare la passerella e poi chiudere il ponte – spiega l’assessore alla cura urbana Cristina Balbi -, invece in questi giorni si sono rivelati necessari degli interventi di rinforzo ai punti di appoggio dei plinti che sosterranno la passerella. Visto quindi che temporaneamente pedoni e biciclette avranno garantito il passaggio, preferiamo comunque dare avvio ai lavori in modo da rispettare i tempi che ci siamo prefissati e cioè la riapertura del ponte, almeno per i bus, prima che inizi il nuovo anno scolastico”.

L’opera, del valore di 350 mila euro, finanziata l’anno scorso dal Commissario delegato per il superamento dell’emergenza dell’alluvione che colpì Vicenza nel novembre del 2010, interesserà il ponte sul Retrone sia sopra che sotto il piano viario e prevede il restauro anche del parapetto in ferro, dei marciapiedi e della struttura stradale. Per l’intervento è previsto inoltre il prosciugamento temporaneo e parziale di porzioni dell’alveo e la pulizia delle superfici in pietra.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, Ponte Furo chiusura al traffico veicolare per i lavori di restauro Vicenza, Ponte Furo chiusura al traffico veicolare per i lavori di restauro ultima modifica: 2014-07-11T20:22:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento