Piano per uccidere il Califfo Abu Bakr al Baghdadi con un missile lanciato da un drone

E’ il progetto del Pentagono per assassinare il leader dello Stato islamico in Iraq e nel Levante, Abu Bakr al Baghdadi, con un missile lanciato da un drone. Lo rendono noti i media americani, precisando che un raid di questo tipo deve ottenere prima l’autorizzazione del presidente Obama. Il raid deve anche assicurare che nelle vicinanze non vi siano civili che rischino di rimanere coinvolti. Sulla testa di Baghdadi il governo Usa ha già messo una taglia di 10 milioni di dollari.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin