Marsala, sigaretta accesa morta Agata Liliana Musillami

L’ottantenne si è addormenta con la sigaretta accesa. Il letto ha preso fuoco ed è morta intossicata. E’ accaduto a Marsala. La vittima è Agata Liliana Musillami, 80 anni. In casa c’era pure il marito, anche lui rimasto intossicato, ma non in maniera grave. L’uomo di 84 anni è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale “Paolo Borsellino”. Il fatto è accaduto in un appartamento di un palazzo nobiliare del centro storico di Marsala in via Mario Rapisardi.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marsala, sigaretta accesa morta Agata Liliana Musillami Marsala, sigaretta accesa morta Agata Liliana Musillami ultima modifica: 2014-07-10T20:48:35+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento