Rossi delusione umana e Balotelli non è un campione

Velenoso Cesare Prandelli, ex tecnico della Nazionale. “Il mio progetto tecnico al Mondiale è fallito ma leggere articoli o vedere trasmissioni tv in cui vengo paragonato a personaggi che non voglio nominare – ha detto l’ex allenatore – è di un cinismo assoluto. E può essere pericoloso. Balotelli ha solo grandi colpi per il momento, ma deve ancora diventare un campione. Chi mi ha deluso di più dal punto di vista umano però è stato Rossi”.

Parole pronunciate da Cesare Prandelli durante la presentazione al Galatasaray. “Abbiamo un futuro davanti – ha detto il tecnico italiano – C’è un progetto che deve arrivare all’obiettivo: creare una squadra che offra un calcio non solo bello ma anche vincente. Il presidente mi ha detto che vuole la quarta stella, è già garanzia di mentalità vincente”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Rossi delusione umana e Balotelli non è un campione Rossi delusione umana e Balotelli non è un campione ultima modifica: 2014-07-09T05:43:38+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento