Cgil, Cisl e Uil di Potenza, assemblea con lavoratori indotto Eni

Cgil, Cisl e Uil di Potenza unitamente alle federazioni di categorie e delle Rsu, hanno tenuto questa mattina un’assemblea con i lavoratori dell’indotto Eni nella zona industriale di Viaggiano davanti al centro oli in previsione dell’incontro del 15 Luglio prossimo presso la sede di Confindustria Basilicata sui temi della “piattaforma sindacale per i lavoratori dell’Indotto Eni di Viggiano”. Lo comunicano in una nota. Negli interventi si sono evidenziati “gli atteggiamenti negativi messi in campo dalle aziende che determinano una differenza di trattamento con i dipendenti diretti dell’Eni. Al termine dell’Assemblea è stato deciso, di confermare lo stato di agitazione di tutti i lavoratori dell’indotto Eni e, che, qualora l’incontro del 15 luglio, non dia risposte positive e conclusive, di proclamare 8 ore di sciopero davanti al centro oli di Viggiano.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cgil, Cisl e Uil di Potenza, assemblea con lavoratori indotto Eni Cgil, Cisl e Uil di Potenza, assemblea con lavoratori indotto Eni ultima modifica: 2014-07-08T16:58:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento