Cesarò, ucciso in un agguato Giuseppe Conti Taguali

Il delitto è avvenuto in contrada Pulcino con uno o due colpi di fucile caricato a pallettoni. La vittima è Giuseppe Conti Taguali, 54 anni, originario di Maniace ma residente nella vicina San Teodoro. L’uomo, allevatore ed ex macellaio, pare che stesse rientrando a casa quando il killer è sbucato all’improvviso esplodendo due colpi di fucile caricato a pallettoni, uno dei quali sarebbe stato letale.

Allertati dai Carabinieri della Stazione di Cesarò sul luogo sono poi giunti i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Santo Stefano di Camastra al comando del capitano Michele Laghi che hanno eseguito i rilievi per tutta la notte e cominciato a sentire possibili testimoni e parenti della vittima.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin