Frosinone, scoperta frode fiscale da 42 milioni

63

Sarebbe stata compiuta dal 2006 al 2013 per oltre 42 milioni. Trasferiti all’estero, in particolare nella Repubblica di San Marino, fondi per 36 milioni. Ad essere scoperti dalle Fiamme Gialle di Frosinone due professionisti ciociari di 50 e 56 anni, con attività connessa al settore edile e immobiliare. I due sono accusati di frode fiscale.