Cassano d’Adda, sessantenne ripescato morto in una roggia

Il corpo era nella roggia che scorre lungo il centro sportivo di Cassano d’Adda. Il cadavere di un uomo di 65 anni è stato ripescato dai sommozzatori di Treviglio. La vittima era scomparso dalla sera precedente quando aveva partecipato alla Notte Bianca in paese. Sarebbe scivolato in acqua dopo essersi allontanato. Il suo corpo sarà sottoposto ad autopsia.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cassano d’Adda, sessantenne ripescato morto in una roggia Cassano d’Adda, sessantenne ripescato morto in una roggia ultima modifica: 2014-07-06T17:31:29+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento