Bari, il calcio perde il galletto un omaggio ai russi

54

Resta soltanto la cresta rossa. Il logo adottato dal Football Club Bari 1908, la nuova società guidata dell’ex arbitro Gianluca Paparesta, nata dopo il fallimento dell’As Bari, non è gradito alla maggior parte dei tifosi biancorossi. A sentire i bene informati il sacrificio del “galletto” è dovuto a ragioni di marketing internazionale. In particolare all’esigenza di non apparire sgradito ai nuovi investitori russi.