Torino, arrestati 20 affiliati alla cosca Greco di San Mauro Marchesato

Estorsione, usura e traffico illecito di rifiuti, le accuse. Eseguito un decreto di sequestro preventivo di società e beni per un valore di 15 milioni. Diffuse le infiltrazioni della cosca nel tessuto economico della provincia di Torino, in particolare nel settore degli appalti.

Colpito un sodalizio di matrice ‘ndranghetista, proiezione in Piemonte della cosca Greco di San Mauro Marchesato, al centro delle indagini dei Carabinieri del Ros che hanno eseguito venti arresti a Torino, Milano, Genova e Catanzaro.

Lascia un commento