Strage di Lampedusa, in manette nove persone

Eseguiti nove decreti di fermo e cinque informazioni di garanzia nelle province di Agrigento, Catania, Milano, Roma e Torino nell’ambito dell’inchiesta sulla strage di Lampedusa del 3 ottobre del 2013, quando morirono 366 migranti.

I reati contestati vanno dall’associazione per delinquere, al favoreggiamento dell’immigrazione e della permanenza clandestina.

9 su 10 da parte di 34 recensori Strage di Lampedusa, in manette nove persone Strage di Lampedusa, in manette nove persone ultima modifica: 2014-07-01T08:28:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento