Le Florence Dragon Lady si riconfermano campionesse italiane vincendo l’oro a Roma

Oro per le Florence Dragon Lady che si riconfermano campionesse italiane. Dopo l’affermazione dello scorso anno, due giorni fa è arrivato il successo a Roma nei 200 e nei 500 metri per l’equipaggio fiorentino composto da donne in rosa che attraverso lo sport hanno trovato la forza di superare il momento più delicato della loro vita e sconfiggere il tumore al seno.
“Congratulazioni alla squadra fiorentina di Dragon boat, che è l’esempio della forza e della determinatezza delle donne – ha detto la presidente della Commissione Cultura e sport Maria Federica Giuliani (Pd) -. Le Florence Dragon Lady sono una squadra speciale, un esempio di vita e solidarietà per tutte”. “Non solo riabilitazione dopo la malattia, ma un percorso di crescita comune e di rielaborazione dell’evento – ha aggiunto -, andando a tempo insieme verso un nuovo traguardo. L’equipaggio è portatore di un messaggio forte: la malattia può essere superata tornando ad una vita piena ed attiva”.
Il Dragon boat è una disciplina sportiva dalle antiche origini orientali, il Dragone secondo il pensiero orientale è una figura molto positiva che porta e trasmette benessere, le imbarcazioni sono lunghe oltre dodici metri con ben venti persone pagaiare insieme al ritmo imposto dal tamburino e un timoniere che guida l’imbarcazione.
Le Florence Dragon Lady, nate grazie ad un’intuizione del coach Alessandro Piccardi e per volontà della sezione fiorentina della Lega italiana contro i tumori Lilt, sotto l’attenta e amorosa guida del servizio ‘Donne come prima’, e in collaborazione con la Canottieri comunali di Firenze, è la seconda squadra nata in Italia di donne operate di tumore al seno; un’esperienza che si sta sempre più diffondendo sia in Europa che nel resto mondo.
Il successo romano è un buon viatico per l’appuntamento internazionale dell’autunno: il IV Festival Internazionale in Florida, dove per la prima volta il team al completo porterà la bandiera di Firenze.
Hanno già aderito in molti al progetto ‘Adotta una Florence Dragon Lady’ per permettere alle atlete fiorentine di partecipare alla competizione americana, ma si aspettano ancora sponsor per poter permettere alle ventidue donne che compongono la squadra di partecipare al completo; chiunque, società, associazioni o singoli privati, può rendere possibile tutto questo con una donazione, deducibile ai fini fiscali.
Per informazioni: info@florencedragonlady.it e http://florencedragonlady.it
Inoltre, da oggi fino al 6 luglio, con inizio alle 19.30, sarà possibile partecipare alla festa ‘Il Galluzzo per la Lilt’, la cena organizzata presso i giardini di viale Tanini per sostenere le attività della onlus cui fanno parte le Florence Dragon Lady.

9 su 10 da parte di 34 recensori Le Florence Dragon Lady si riconfermano campionesse italiane vincendo l’oro a Roma Le Florence Dragon Lady si riconfermano campionesse italiane vincendo l’oro a Roma ultima modifica: 2014-07-01T13:38:16+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento