Di Maria al minuto 118 elimina la Svizzera

L’Argentina vola ai quarti eliminando gli elvetici a due minuti dallo scadere del secondo tempo supplementare. Messi serve Di Maria e l’Argentina passa in vantaggio. L’Argentina ha segnato in extremis. Bravissimo Palacio a rubare palla a Lichtsteiner, ancora più bravo Messi a saltare un uomo e a servire un pallone magnifico per Di Maria che impassibile piazza con sinistro il pallone sul palo più lontano. Pubblico argentino in delirio, giusto premio per il migliore in campo. Finisce 1-0. Per i sudamericani solo un “brutto spavento”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Di Maria al minuto 118 elimina la Svizzera Di Maria al minuto 118 elimina la Svizzera ultima modifica: 2014-07-01T20:36:31+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento