Monte di Malo, Yaris travolge e uccide Maurizio Mozzi e Loredana Meggiolara

L’auto è sbandata in curva e ha travolto un gruppo di motociclisti provocando due morti e altri tre feriti. Nella notte è spirato Maurizio Mozzi, 55 anni, di Gambellara. E’ il marito della prima vittima, Loredana Meggiolara, 54 anni, che era morta sul colpo in seguito alle ferite riportate nello scontro tra la loro Guzzi e una Toyota Yaris che ha invaso la corsia di marcia dei motociclisti.

Il gruppo era composto da quattro moto, ben tre coinvolte nel frontale e una, in coda, che è riuscita a frenare. I motociclisti stavano scendendo verso Valdagno quando la Yaris condotta da un uomo di 47 anni di Calvene ha tagliato loro la strada pare per il fondo bagnato dalla pioggia.

L’investitore è indagato per omicidio colposo plurimo.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin