Milano, sospeso lo sciopero dei lavoratori del teatro alla Scala

67

Era in programma per venerdì 4 luglio. Lo rendono noto i rappresentanti di Cgil e Uil, Giancarlo Albori e Domenico Dentoni, dopo lo stop del sindaco di Milano Giuliano Pisapia, che presiede il teatro, all’applicazione delle norme sulla malattia dei dipendenti previste nel decreto Franceschini.

“Ringraziamo il sindaco per la decisione assunta e per l’impegno a cambiare gli iniqui provvedimenti del decreto Franceschini”, spiegano i sindacati. “Ci rendiamo immediatamente disponibili al più proficuo confronto sui temi oggetto della proclamazione di sciopero ancora da discutere”, sottolineano nella nota i rappresentanti delle due sigle sindacali, annunciando la sospensione dello sciopero della prossima settimana.