Solopaca, prometteva assunzioni arrestato un pensionato

Le sue vittime erano giovani disoccupati alle quali prometteva assunzioni presso il ministero della Salute in cambio di denaro. L’uomo è accusato di truffa e millantato credito. Dalle indagini sono emerse almeno cinque vittime, per lo più giovani, che hanno versato al pensionato circa 700 euro come “acconto” per la futura assunzione.

Lascia un commento