Costa Concordia, entro il 20 luglio la rimozione

Il relitto dovrebbe lasciare a breve il Gilio. La nave è di fronte l’isola dal febbraio 2012. “La nave deve andare via il prima possibile. Oggi siamo in grado, quando avremo il via libera del Consiglio dei ministri e dell’Osservatorio, di rimuovere la nave entro il 20 di luglio”, ha spiegato il capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli.

Lascia un commento