Vibo Valentia, incidente in A3 morte Rosa Sgrò, Petrika Marsa ed Elena Romila

Una italiana e due romene sono le vittime dell’incidente avvenuto sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria. Sul furgone, oltre all’italiana, viaggiavano altre quattro donne ed un uomo, tutti di nazionalità romena, che erano diretti a Pizzo per lavorare nei campi.

Le vittime sono Rosa Sgrò, 42 anni di Laureana di Borrello, che era alla guida del mezzo, Petrika Marsa, 27 anni ed Elena Romila, 39 anni.

I feriti, ricoverati al “Jazzolino” di Vibo Valentia, appartengono tutti ad un unico gruppo familiare. Tra loro, vi è una donna, ricoverata in prognosi riservata, il figlio e la moglie di questi.

Il furgone, giunto a circa 500 metri dallo svincolo per Vibo Valentia – Sant’Onofrio, è sbandato andando ad urtare prima un guardrail e poi l’altro. Nella carambola le tre donne hanno perso la vita.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vibo Valentia, incidente in A3 morte Rosa Sgrò, Petrika Marsa ed Elena Romila Vibo Valentia, incidente in A3 morte Rosa Sgrò, Petrika Marsa ed Elena Romila ultima modifica: 2014-06-25T10:58:21+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento