Domani a Potenza sit in lavoratori Ariete e General Service

L’Unione sindacale di base “lavoro privato” ha organizzato per domani 26 giugno alle ore 10,30 sotto il palazzo del Comune di Potenza in piazza Sedile, un sit in dei lavoratori della ditta Ariete e General Service per sollecitare un incontro urgente al sindaco di Potenza in merito alla situazione inerente l’appalto del servizio di pulizia e di piccola manutenzione degli immobili comunali e degli impianti sportivi, per esaminare una possibile soluzione alternativa alla gara di appalto Consip e comunque per avere una più precisa e puntuale informazione sullo stato reale della situazione. 

Infatti – si legge in un comunicato stampa dell’Unione sindacale di base- – sono partite in questi giorni le lettere di licenziamento riguardanti i lavoratori delle ditte suddette, aggiudicatarie del precedente appalto. Il sindacato non ha avuto alcuna comunicazione né dalle ditte cedenti né dalla subentrante in merito al passaggio di appalto.

Lascia un commento