Ravenna, ha travolto e ucciso il piccolo Gionatan La Sorsa fermato un bulgaro

Fermato un uomo nelle ricerche del pirata della strada che domenica sera ha investito e ucciso il piccolo sulla via Romea sud, alle porte di Ravenna. In corso verifiche per capire se si tratti dell’autista della Mercedes scura che ha travolto il bimbo di tre anni. Su Facebook era stata diffusa una parte della targa sospetta per cercare testimoni.

L’uomo trattenuto sarebbe uno straniero, sembra un bulgaro. La sua Mercedes di colore scuro che ha dati compatibili con quella pirata, dopo avere centrato il piccolo che attraversava sulle strisce sotto casa a Ponte Nuovo su via Romea sud, ha prima accennato a fermarsi per poi sfrecciare via ad alta velocità in direzione dell’abitato di Classe, frazione adiacente alla Statale 16 Adriatica con la conseguente ampia potenzialità di spostamento.

Il bambino era appena tornato dal mare dove era stato assieme al fratellino maggiore e ai genitori. Quando ormai aveva già attraversato assieme alla madre, è tornato indietro per andare verso il padre che stava scaricando altri oggetti dalla vettura ed è stato travolto dalla Mercedes pirata.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ravenna, ha travolto e ucciso il piccolo Gionatan La Sorsa fermato un bulgaro Ravenna, ha travolto e ucciso il piccolo Gionatan La Sorsa fermato un bulgaro ultima modifica: 2014-06-24T17:19:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento