Napoli, derubata la gioielleria Bruno e Pisano

E’ successo in via Calabritto. La banda si è introdotta all’interno dell’attività commerciale passando attraverso le fognature e introducendosi attraverso un buco nel pavimento. I banditi entrati in azione all’interno di “Bruno & Pisano” erano cinque, di cui due armati. Si sono materializzati dal sottosuolo e, sotto la minaccia di una pistola, hanno immobilizzato la titolare e alcuni impiegati, riuscendo in pochi minuti a portare via numerosi orologi.

Lascia un commento