Pride, la Casa dei Diritti cuore della manifestazione

 La Casa dei Diritti cuore cittadino del Pride. Da questa sera a domenica 29 giugno la palazzina di via De Amicis 10 ospiterà cinque iniziative in occasione della Pride Week milanese. Protagonisti di pomeriggi e serate saranno, associazioni, scrittori e registi di diversa estrazione che nei propri libri e video hanno trattato il tema dei diritti civili e dell’orientamento sessuale da diversi punti di vista. Si inizia questa sera alle 21 con la presentazione dei trentuno racconti raccolti in “Nude” l’ultimo libro di Michela Pagarini. Martedì 24 dalle 16.30 alle 18 sarà la volta di “Diritti civili e orientamento sessuale. Un confronto tra gli Stati Uniti d’America”. Il testo scritto da Marilisa D’Amico, Matteo Winkler e Costanza Nardocci sarà prestato e commentato dagli autori alla presenza anche del Console Generale per gli Stati Uniti di America Kyle R. Scott e dell’attore milanese Carlo Gabardini.

Dopo una giornata di pausa le iniziative riprenderanno il 26 giugno  alle ore 18.30 con la presentazione del terzo libro  e del primo video scelti per la Pride Week. Si tratta di “Sorella Outsider – Scritti politici di Audre Lorde” testimonianza del pensiero di una femminista nera, madre, guerriera, lesbica, autrice militante che coi suoi scritti ha segnato un’epoca presentato da Soggettività Lesbica, CDM e Immaginaria.

Le iniziative alla Casa dei Diritti termineranno domenica 29 giugno alle ore 17 con la proiezione del video documentario “Crisalidi cinque racconti di Vita di Trans” di Federico Tinelli film in coproduzione: ALA Milano Onlus, Fondazione Cariplo, Bemoviement, Crisalide Azione Trans.

“Dall’inizio di quest’anno – spiega l’assessore alle Politiche sociali, Pierfrancesco Majorino – la Casa dei Diritti è diventata punto di riferimento attivo e vitale di convegni, dibatti, incontri, proiezione di film e mostre di vario genere con la partecipazione di più di 3.500 persone. Inoltre dallo scorso marzo è sede stabile di servizi dell’Amministrazione alcuni dei quali prima aperti in altre sedi dell’Assessorato alle Politiche sociali e altri nuovi. In via De Amicis sono presenti e attivi quattro sportelli mentre un quinto aprirà a breve. L’organizzazione di questi eventi in occasione della Pride Week rientra a pieno titolo in una programmazione sempre molto ricca che intendiamo proseguire per tutto l’anno”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pride, la Casa dei Diritti cuore della manifestazione Pride, la Casa dei Diritti cuore della manifestazione ultima modifica: 2014-06-23T19:03:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento