Langhe-Roero e Monferrato patrimonio Unesco

I paesaggi vitivinicoli sono patrimonio mondiale dell’umanità. Il sì definitivo alla candidatura è arrivato dal comitato dell’Unesco, riunito a Doha, nel Qatar. E’ il cinquantesimo sito italiano che ottiene il riconoscimento. Il primo, nel 1979, erano stati i luoghi dell’Arte rupestre della Val Camonica.

Lascia un commento