La ‘ndrangheta è adorazione del male e disprezzo del bene comune

Così il Papa nell’omelia tenuta in Calabria durante la sua visita in provincia di Cosenza. “Questo male va combattuto, va allontanato, bisogna dirgli di no”. Il Papa ha celebrato messa nella Piana di Sibari davanti a oltre duecentomila persone. Bergoglio ha aggiunto che “quelli che non sono in questa strada di bene, come i mafiosi, questi non sono in comunione con Dio, sono scomunicati. La Chiesa deve spendersi perché il bene possa prevalere”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin