Firenze, Onda verde anche in via di Novoli e viale Guidoni

Estendere l’onda verde, ovvero il meccanismo di sincronizzazione semaforica che consente di fluidificare il traffico facendo trovare alle auto il maggior numero di semafori verdi andando a velocità segnalate, anche in via di Novoli e in viale Guidoni. E’ quanto chiedono in una mozione Marco Stella e Mario Tenerani di Forza Italia e Francesco Torselli di Fratelli d’Italia.
I consiglieri ricordano che l’onda verde è già stata realizzata con buoni risultati di mobilità nei viali di circonvallazione, ha migliorato la viabilità in entrata ed in uscita dalla città e ha avuto ricadute positive in termini di inquinamento e di sicurezza stradale.

Questo il testo della mozione:

MOZIONE

Oggetto: realizzazione “onda verde” nel Viale Guidoni e in Via di Novoli

Proponenti: Marco Stella, Mario Tenerani, Francesco Torselli

IL CONSIGLIO COMUNALE

• Considerato che il Viale Guidoni rappresenta un’importante arteria del sistema viario cittadino, nella quale si registra costantemente un intenso traffico di veicoli sia in entrata che in uscita dalla città secondo la direttrice autostradale;
• Ritenuto fondamentale garantire la fluidità del traffico cittadino e al contempo la sicurezza stradale spesso compromessa dalla contravvenzione alle norme del codice della strada che risulta più frequente nei casi di criticità viarie;
• Preso atto che la cosiddetta “onda verde” – meccanismo di sincronizzazione semaforico che permette – se rispettate talune velocità di marcia – di trovare lungo il tragitto un maggior numero di semafori a luce verde, sia un ottimo strumento di fluidificazione del traffico garantendo peraltro benefici anche in termini di contenimento dell’inquinamento atmosferico ed acustico;
• Ricordato che il Consiglio Comunale nella seduta del 21.03.2011 ha approvato la mozione n.1323/2010 presentata dai Consiglieri Emanuele Roselli e Francesco Torselli che ha promosso il progetto attuato con successo nei viali di circonvallazione cittadina – lungo la direttrice Viale Lavagnini – viale Matteotti – Piazzale Donatello – Piazza Beccaria – di regolazione del traffico secondo un’onda verde basata sulla sincronizzazione dei semafori;
• Visto che la normativa in vigore prevede che gran parte dei proventi delle multe sia reinvestito sulla sicurezza stradale e su iniziative ad essa connesse

INVITA IL SINDACO

ad attuare nel Viale Guidoni e in Via di Novoli un sistema di regolazione del traffico basato su una sincronizzazione semaforica cosiddetta “onda verde” secondo il modello già realizzato con buoni risultati di mobilità nei viali di circonvallazione, teso a migliorare la viabilità in entrata ed in uscita dalla città e con ricadute positive in termini di inquinamento e di sicurezza stradale.

Marco Stella (Forza Italia) Mario Tenerani (Forza Italia) Francesco Torselli (Fratelli d’Italia)

9 su 10 da parte di 34 recensori Firenze, Onda verde anche in via di Novoli e viale Guidoni Firenze, Onda verde anche in via di Novoli e viale Guidoni ultima modifica: 2014-06-21T03:44:13+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento