Crotone dedica una strada a Berlinguer -Un’altra Frontera sindaco negli anni ’70-‘80

Il lungomare di Crotone tra Via Cristoforo Colombo e Viale Gramsci sarà intitolato ad Enrico Berlinguer, lo storico segretario nazionale del Partito Comunista dal 1972 al 1984 anno della sua morte. Giusti 30 anni orsono. La decisione è stata presa dalla Giunta comunale dopo il lavoro di preparazione ed individuazione da parte della Commissione Toponomastica presieduta dal consigliere Avv. Vincenzo Camposanto.Nella stessa circostanza è stato deliberato di dedicare una strada anche a Visconte Fronte indimenticato sindaco della città per due mandati negli anni ’70 – ’80 ed a lungo consigliere comunale. Via Frontera sorgerà nella già Via Carrara compreso tra Via Roma sino a Corso Mazzini. Per il sindaco Vallone, è scritto in una nota diramata dalla sede municipale, “Enrico Berlinguer, indipendentemente dall’orientamento politico di ciascuno, per tutti rappresentava e rappresenta ancora oggi la personificazione della politica intesa come spirito di servizio a favore degli altri”. E aggiunge ancora Vallone”A Visconte Frontera politico ed amministratore la comunità deve molto. Era un uomo unanimemente apprezzato per il suo senso dell’istituzione e l’attaccamento alla città. E’ giusto che Crotone ricordi con una strada uno dei suoi uomini migliori.

 

 

 

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin