Ercolano, in coma quattordicenne francese colpito da un fulmine sul Vesuvio

Il turista era in compagnia della madre e della sorella più piccola ed erano arrivati in autobus da Napoli per una gita sul cratere. Il loro gruppo di turisti era quasi arrivato a quota mille, accompagnato dalle guide vulcanologiche, quando il cielo si è annuvolato ed è cominciata una tempesta di fulmini, il giovane francese sordomuto non ha sentito l’avvertimento delle guide di chiudere l’ombrello ed è stato colpito dalla scarica elettrica. Le guide hanno immediatamente allertato il 118 ed effettuato i primi soccorsi del caso, con l’ausilio anche dei volontari della Croce Rossa. L’ambulanza ha trasportato il ragazzo al vicino ospedale Maresca di Torre del Greco. Il minorenne è giunto in pronto soccorso già in coma e le sue condizioni sono apparse subito gravi. Dopo i primi accertamenti, il giovane francese è stato intubato e trasportato in Rianimazione all’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Il primo referto medico parla di lesioni da folgorazione naturale.

9 su 10 da parte di 34 recensori Ercolano, in coma quattordicenne francese colpito da un fulmine sul Vesuvio Ercolano, in coma quattordicenne francese colpito da un fulmine sul Vesuvio ultima modifica: 2014-06-20T02:45:17+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento