Unibas, consiglio studenti accordo carica Rettore

“Il Consiglio degli Studenti, organo ufficiale di rappresentanza della comunità studentesca dell’Ateneo, ha ottenuto, fra le altre cose, durante la sua ultima seduta la sottoscrizione di un impegno da parte di tutti i candidati alla carica di Rettore per il sessennio accademico 2014-2020. Tale impegno contiene le richieste che gli studenti dell’Unibas pongono all’attenzione del futuro Rettore al solo fine di migliorare, ulteriormente, la condizione degli studenti oppure, in alcuni casi, di lasciarla invariata come nel caso delle tasse che non vedono aumenti già da anni ormai”.

Lo ha reso noto il presidente del Consiglio degli studenti dell’Ateneo, Michele Lavella. Il testo, firmato dai tre candidati alla carica di Rettore (i professori Giovanni Carlo Di Renzo, Carmine Serio e Aurelia Sole), prevede tra l’altro, in 16 punti, l’omologazione dei servizi didattici per tutte le sedi, un maggior sviluppo didattico per la sede di Matera, la riqualificazione del polo del Francioso, a Potenza, nuove aule studio con orari “più adeguati alle esigenze degli studenti”, l’apertura di un centro sportivo universitario nella Città dei Sassi, e la digitalizzazione dei servizi e il potenziamento di alcuni servizi (tra cui quelli relativi all’Erasmus e all’internazionalizzazione). La prossima votazione per il rinnovo della carica di Rettore si svolgerà a Potenza, nella sala degli Atti accademici, il 24 giugno dalle ore 9 alle ore 18.

Lascia un commento