Cinisello, folle ferisce il primo uomo, va a casa e si cambia, ferisce il secondo uccide il terzo

Arrestato dalla Polizia di Milano con l’accusa di omicidio e di un duplice tentato omicidio. Il trentenne prima ha accoltellato, senza motivo ed urlando frasi sconnesse, un anziano di 67 anni, a Cinisello Balsamo, poi ricoverato in ospedale in codice giallo. Poi è andato a casa a cambiarsi e, sempre impugnando il coltello, è andato alla ricerca della sua prossima vittima che è stata trovata a Sesto San Giovanni in via Gramsci. Si tratta di un uomo di 54 anni, anche lui accoltellato. I passanti hanno chiamato l’ambulanza, che ha portato la vittima all’ospedale San Gerardo di Monza, in codice rosso. La ferita è particolarmente grave e l’uomo lotta per sopravvivere.

La terza vittima è stata in un autolavaggio di Cinisello Balsamo, dove un 51enne è stato colpito a morte dal folle. Subito dopo è stato arrestato dalla Polizia.

Lascia un commento