Sant’Antonio Abate, Damiano Attianese si è tolto la vita lanciandosi sui binari

L’uomo di 57 anni ha attraversato il passaggio a livello in via Palmentello ad Angri. L’uomo era stato ricoverato in gravissime condizioni al reparto di rianimazione dell’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Damiano Attianise lascia la moglie e due figli. Ancora incerte le cause che lo ha spinto ad attraversare il passaggio a livello nonostante le barriere fossero chiuse. Dopo la tragedia il passaggio a livello è stato chiuso e gli autobus da e per Pompei sono stati dirottati su un percorso alternativo.

Lascia un commento