Roma, delusione amorosa suicida quindicenne alla Pisana

Si è lanciato dal terrazzo condominiale dello stabile in cui viveva. L’ultimo sms prima di morire l’ha mandato a lei, alla ragazza con cui da tempo faceva un continuo tira e molla. A soli 15 anni ha deciso di porre fine alla sua breve vita, forse anche a causa di quelle continue liti. È accaduto nella zona di via della Pisana. Il ragazzo ha salutato i genitori dicendo che sarebbe uscito e, invece, è salito sulla terrazza condominiale, al quarto piano del palazzo in cui viveva, e si è lanciato nel vuoto. Il minorenne è morto sul colpo.

A lanciare l’allarme è stata proprio la fidanzatina quando ha letto il messaggio in cui le manifestava l’intenzione di farla finita. Si è precipitata a casa sua, ma purtroppo non c’era più nulla da fare. Il corpo è stato trovato sulla rampa del garage condominiale. In passato il quindicenne non aveva mai manifestato l’intenzione di compiere gesti suicidi.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin